Commento Critico

“Avvalendosi di un ricco cromatismo dall´intonazione solare, la pittrice presenta la sua produzione piú recente, caratterizzata dal racconto, declinato attraverso ammagini di gusto anche simbolico e di taglio espressionista, dell´amore e dell tango, che spesso s´identificano in un´unica sintesi.

Femminilitá ed un´accentuata sensualitá s´íntrecciano cosi negli oli su tela della Carafi, in cui l´autrice – diplomasi all´Accademia di Belle Arti di Prilidyano Pueyrredon e di Carrara – coglie sovente anche l´aspetto surreale ed onirico della vita, che, al di lá delle apparenze spsso informa la nostra reatá. Non a caso una sezione importante é dedicata al rapporto tra l´astrologia,
la luna ed il tango, in cui il pallido pianeta rappresenta la femminilitá mentre la musica comunica le emozioni intime del cuore della coppia. Cosi la potente energia della luna é in perffeta simbiosi con il sentemento d´amore e con la magia del tango, ballo popolare nato nella strada per scordare gli affanni della vita in un magico abbraccio.”

Marianna Accerboni
Architetto e critico d´Arte -Trieste

Posted in Blog. RSS 2.0 feed.